Daniele Lanzoni: una storia che ha radici lontane!

Le nostre origini risalgono al 1960, anno in cui il padre dell'odierno titolare, si trasferì da una cittadina in provincia di Mantova a Bordighera, dove avviò una piccola impresa artigiana specializzata nella lavorazione dei metalli, in particolare del ferro battuto a caldo.

Cannoni Bordighera

Nel 1971, a seguito del lavoro di restaurazione dei cannoni siti nella pineta di Bordighera (Butafoegu, Tiralogni e Cacastrasse sono i nomi popolari bordigotti) il Comune, in segno di riconoscenza, diede il nome di Via del Fabbro alla stradina che collega Via Pasteur all'officina che ancora oggi è la sede principale della nostra ditta.

Nel corso degli anni, la ditta ha introdotto la lavorazione dell'alluminio con il quale venivano prodotte finestre e porte-finestre su misura, persiane avvolgibili ed altro.

Il giovane Daniele Lanzoni, lavorando a fianco del padre, acquisì la tecnica e la praticità del mestiere che svolge ancora oggi con precisione, serietà e passione.

La nostra ditta si mantiene sempre al passo con i tempi, riservando una grande attenzione ai nuovi materiali e seguendo le ultime tendenze: svolgiamo il nostro lavoro con passione, per ottenere ogni giorno la massima soddisfazione del Cliente e di noi stessi.